Amaro svedese – Schwedenbitter

E’ una tintura madre ottenuta mediante una miscela composta da erbe svedesi e acquavite (o in alternativa grappa) messe a macerare al sole per circa 15 giorni e successivamente filtrate per ottenere il prodotto finale.

L’amaro svedese può essere adoperato sia ad uso esterno che interno (diluito in acqua o in succo di frutta se risulta troppo amaro) in base al tipo di trattamento interessato.

In bottega troverai gli ingredienti concentrati: un mix di aloe, angelica, curcuma, mannitolo, rabarbaro, senna, teriaca, mirra canfora, zafferano.

130gr di mix spezie da diluire in 1 litro di grappa.